La MOTOGP riparte da Austin, Texas.

Banner MotoGP Americhe

Godutasi una settimana di sosta dopo le gare assolate in Portogallo e la pioggia che ha contraddistinto la domenica del GP Argentina, la MotoGP riparte da Austin, Texas. Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con tutti i piloti del Mondiale MotoGP, il Circuit of the Americas rientra nella categoria dei circuiti mediamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritata un indice di difficoltà di 3 anche grazie anche al rettilineo da 1.207 metri che separa le curve 11 e 12, permettendo così all’impianto frenante di raffreddarsi. In pista dovrebbe esserci anche Marc Marquez che proprio qui, 10 anni fa, divenne il più giovane vincitore di una gara della classe regina, strappando il record a Freddie Spencer.

TESTI E IMMAGINI: ARCHIVIO BREMBO.

Scopri di più!
Evidenza Spiega
Dati
Evidenza Dati MotoGp Americhe
Video
Evidenza video MotoGP Americhe

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 20 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>