La MotoGP concede il bis al Mandalika International Street Circuit.

News MotoGP Portogallo 2024

Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con tutti i piloti della MotoGP, l’Autodromo Internacional do Algarve da 4,59 km di lunghezza rientra nella categoria dei circuiti mediamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 6 si è meritato un indice di difficoltà di 3 perché metà delle 10 frenate rientrano nella categoria Low e soltanto 2 sono High.

La curva più dura dell’Autodromo Internacional do Algarve per l’impianto frenante è la prima, complice il rettilineo di 969 metri che la precede: attraverso il ricorso ai freni per 4 secondi i piloti della MotoGP riescono a ridurre la velocità da 330 km/h a 123 km/h mentre percorrono 243 metri. Per riuscirci esercitano un carico di 7 kg sulla leva del freno mentre la pressione del liquido freno Brembo raggiunge i 14,9 bar.

TESTI E IMMAGINI: ARCHIVIO BREMBO.

Leggi l’articolo completo sul sito Brembo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>