Brembo spiega l’uso dell’impianto frenante al circuito of the Americas.

Banner MotoGP 2022 Austin

Dal Sud al Nord America nell’arco di una settimana. La MotoGP si sposta negli Usa per gareggiare per la nona volta al Circuit of the Americas. Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con tutti i piloti del Mondiale MotoGP, la pista texana rientra nella categoria dei circuiti mediamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritata un indice di difficoltà di 3. Il tracciato di Austin è stato oggetto di profondi lavori a gennaio, con il rinforzo del suolo e la posa del nuovo asfalto nel primo e nel terzo settore. Le sconnessioni saranno quindi meno evidenti, con ovvi benefici anche in staccata grazie al maggiore grip.

TESTI E IMMAGINI: ARCHIVIO BREMBO.

Scopri di più!
Evidenza Spiega MotoGP 2022 Austin
Dati
04_USA_MGP_it copia
Video
Evidenza Video MotoGP 2022 Austin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × uno =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>